Promuove e finanzia progetti di ricerca traslazionale in UE

  • Ammontare finanziato

    300 mila €

    (JTC 2021) Erogato da più finanziatori

  • Durata

    1,5 anni

    Avvio: 6 Aprile 2021

Abstract

In continuità con il precedente TRANSCAN-2, il programma ERA-NET TRANSCAN-3 ha l’obiettivo di coordinare i programmi nazionali e regionali di finanziamento della ricerca traslazionale sul tumore.

La sfida è la promozione di un approccio collaborativo transnazionale che eviti la sovrapposizione degli sforzi e assicuri un utilizzo più efficiente delle risorse disponibili, producendo risultati di maggiore qualità e impatto e condividendo dati e infrastrutture. Il progetto è coordinato dal Ministero della Salute.

Temi di ricerca

Nell’ambito del programma TRANSCAN-3, la Joint Transnational Call for Proposals 2021 (JTC 2021) finanzierà ambiziosi progetti di ricerca collaborativi centrati su questo tema: Next generation cancer Immunotherapy: targeting the tumour microenvironment.

Nonostante l’introduzione dell’immunoterapia stia rivoluzionando l’outcome clinico per un numero sempre crescente di pazienti e di indicazioni terapeutiche, il limitato tasso di risposta e soprattutto l’incapacità di prevedere l’efficacia del trattamento rimangono i maggiori ostacoli per un impiego più ampio, sicuro ed efficace. Evidenze recenti suggeriscono che la resistenza possa essere influenzata dalla composizione del microambiente tumorale (tumor microenvironment, TME). Il TME è un ambiente eterogeneo, costituito da cellule tumorali, e non, di varia origine, oltre che a componenti non cellulari, che nel loro insieme instaurano interazioni complesse ancora in gran parte sconosciute. La comprensione dei rapporti dinamici tra le componenti del TME è dunque essenziale sia per lo sviluppo di biomarker predittivi di efficacia e/o resistenza sia per l’identificazione di nuovi bersagli terapeutici. Il fine ultimo di questo programma di ricerca è sviluppare nuove immunoterapie mirate per garantire una maggiore efficacia dei trattamenti oncologici personalizzati.

Enti finanziatori

La JTC 2021 annovera 28 organizzazioni finanziarie partecipanti provenienti da 19 Paesi. La Commissione Europea contribuirà secondo lo schema di cofinanziamento ERA-NET nell’ambito del programma quadro per la ricerca Horizon 2020. ACC parteciperà con un budget di trecentomila euro per il finanziamento di un massimo di due progetti.

Timeline e procedura di selezione

Il bando è stato pubblicato il 6 aprile 2021 dalle 28 organizzazioni. La procedura di valutazione e selezione avverrà in due fasi e solo le proposte che supereranno la prima saranno ammesse alla seconda. La data d’inizio dei progetti vincitori è prevista per novembre 2022. Sono ammessi alla selezione per il finanziamento da parte di ACC solo i ricercatori appartenenti ad uno degli Istituti membri della Rete. Alleanza Contro il Cancro richiede un controllo di eleggibilità della domanda prima dell’inoltro della stessa. I candidati dovranno compilare e inviare ad ACC (Dott.ssa Valentina Trapani, trapani@alleanzacontroilcancro.it) l’apposito modulo almeno dieci giorni prima della scadenza di presentazione della pre-proposal.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del progetto TRANSCAN-3

Responsabile

Giandomenico Russo - Giulia Piaggio

Il coordinamento scientifico è del dott. Giandomenico Russo, dell'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma e della dott.ssa Giulia Piaggio dell'IRE di Roma.